Aprire un'Associazione - Perché rivolgersi a un Consulente

Aprire un'Associazione - Perché rivolgersi a un Consulente

Aggiornato il: 17 ott 2018

Un consulente il più delle volte è più che utile. E' necessario.

Avete mai provato a fare il pane o la pizza a casa? Noi sì e non sono venuti nemmeno male, però dobbiamo ammettere che quelli che compriamo dal nostro panettiere, o pizzaiolo, di fiducia - sempre siano lodati - sono meglio.

Perché? Perché fare pane o pizza è il loro mestiere; li fanno tutti i giorni e hanno formazione e anni di esperienza alle spalle. Quindi, per quanto noi si possa essere bravi rimarremo sempre dei dilettanti mentre lo sono, e rimarranno, dei professionisti.


Già questo esempio dovrebbe essere sufficiente per spiegare perché sia meglio rivolgersi a un professionista per preparare il vostro Statuto: così come noi con il pane, voi potreste fare un buon lavoro, qualora decidiate di scriverne uno, ma quasi certamente il nostro sarà migliore.

Ricordate, lo Statuto è il documento più importante per la vostra Associazione, attraverso il quale definite gli obiettivi e le attività che potrete svolgere; regolate i rapporti con i soci; stabilite la governance e i poteri degli organi associativi. E tutte queste vanno gestite secondo precisi criteri di legge che non potete sottovalutare, altrimenti rischiate di incorrere in pesanti sanzioni in caso di controlli fiscali.


Ma la Qualità del Prodotto non è il solo motivo per farvi assistere da un consulente specializzato, ci sono anche altre motivazioni che dovrebbero spingervi verso questa scelta per l'apertura della vostra associazione.


Quanto Tempo volete - potete - dedicare alla creazione della vostra Associazione?

TEMPO

Proviamo a immaginare a cosa andate incontro qualora decidiate di costituire da soli la vostra Associazione. Cosa dovete fare?


Cercare lo Statuto che vi sembra migliore...

Riscriverne le parti che lo rendono adatto al vostro progetto...

Leggere e capirne i contenuti...

Mettervi in coda e evadere tutte le pratiche amministrative...


E se poi i moduli sono sbagliati, o compilati male!?


Quanto vale il vostro tempo? Aprire un'Associazione ne richiede parecchio e un professionista può farvi risparmiare ore e fatica. Senza contare che eviterete di dover affrontare anche la mitologica burocrazia italiana.


CERTEZZE

D'accordo, siete persone testarde e volete provare a tutti i costi. Dopo aver cercato in Internet avete trovato un modello di Statuto che sembra fare al caso vostro e vi accingete a sistemarlo con i vostri dati, ma...


Chi l'ha scritto?

E per chi è stato scritto? Sicuri che sia adatto al vostro progetto?

E sopratutto, quando è stato fatto? E se non fosse aggiornato?


Un consulente vi garantisce la certezza di un testo preparato ad hoc per le vostre esigenze e aggiornato agli ultimi aggiornamenti normativi.


Siamo qui per aiutarvi ad avviare il progetto associativo, ma anche per fornirvi le indicazioni per gestire la vostra associazione. Ecco perché conviene affidarsi a un consulente.

CONSULENZA

Siamo consulenti. Facciamo consulenze. Semplice, no? Eppure, per quanto semplice, questo è l'elemento a cui teniamo di più.

Non ci limitiamo a scrivere lo Statuto. Fare Consulenza significa

  • Aiutarti nella scelta della forma associativa più adatta al tuo progetto;

  • Spiegarti nel dettaglio gli articoli che compongono lo Statuto e motivare le nostre scelte;

  • Discutere con te eventuali modifiche

  • Fornirti le principali indicazioni (e i modelli) per la gestione della tua associazione

Un consulente esperto in materia di associazioni serve. Serve non solo per evitare problemi in caso di controlli fiscali, ma sopratutto per partire col piede giusto e per gestire al meglio la Tua Associazione.

Volete saperne di più? Contattateci per una Consulenza Gratuita.


Associare.it di Alberto Pietro Cristini - P. Iva 04628050280